• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Analisi

La violenza in Iraq e gli esodi di massa che ha generato stanno riconfigurando la geografia umana del paese, favorendo i raggruppamenti di popolazione su base etnica e confessionale. Con la disintegrazione delle strutture statali, la costruzione di una “cittadinanza irachena” ormai è pura ipotesi. L'analisi di Orient XXI. 

 

 

01 Marzo 2016
di: 
Sami Daoud e Karzan Kawcin per OrientXXI*

E’ evidente ormai da tempo che Daesh non è affatto l’unico problema in Iraq. Cosa succede nel nord del paese, tra guerra(e), emergenze umanitarie e crisi economiche e politiche. 

 

 

 

29 Febbraio 2016
di: 
Joseph Zarlingo dall'Iraq

Il prossimo 17 febbraio in Libia ricorrerà il V anniversario della Rivoluzione che nel 2011 portò alla caduta del dittatore Muhammar Gheddafi e alla sua morte, dopo 42 anni di regime militare. Oggisi attende l'approvazione della nuova lista ministeriale al vaglio della Camera dei Rappresentanti.

 

15 Febbraio 2016
di: 
Lamia Ledrisi

Quella attivata dal gruppo di Al-Baghdadi è una macchina propagandistica potente che non ha eguali nella storia. Un'analisi dei suoi contenuti e dei principali mezzi di diffusione. 

 

 

01 Febbraio 2016
di: 
Annamaria Bertani

Pagine

La Questione d'Oriente e gli accordi di Sykes-Picot: è così che un’area geografica, politica e culturale, per secoli tra i primi attori del palcoscenico mondiale, viene espulsa dalla storia diventa

14 Gennaio 2016

Chi sono i "foreign fighters" e perché scelgono di combattere nel Califfato? Un'analisi ricostruisce il potere della propaganda di Daesh di fronte alle carenze della modernità occidentale. 

14 Gennaio 2016

Dopo l’iniziale indifferenza intorno al processo iniziato a Vienna ed il cauto ottimismo per l’incontro delle opposizioni a Riad, la risoluzione 2254 del Consiglio di Sicurezza dell’ONU votata il 1

23 Dicembre 2015

Nei giorni in cui ricorre il 5° anniversario della rivoluzione, torniamo in Tunisia. Dove le storie comuni ci raccontano di soprusi quotidiani, negazione della dignità, perdita di speranze.

23 Dicembre 2015

Pagine