• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Analisi

di Giovanni Andriolo
L’Italia ha richiesto una deroga per l’entrata in vigore delle nuove sanzioni europee alla Siria. Il motivo? La perdita risibile delle forniture siriane si somma alla ben più ingente perdita subita dal nostro paese con l’azzeramento delle forniture dalla Libia.

di: 

Dopo nove mesi di proteste, manifestazioni ed aspre repressioni, la sollevazione yemenita continua a essere la più complessa da decifrare tra quelle in atto nel mondo arabo.

 

di: 

di Anthony Santilli
C’è chi attende le prossime scadenze elettorali per le elezioni parlamentari e chi invece continua a mobilitarsi per costruire in Egitto una nuova dialettica politica, fatta di autorganizzazione e di responsabilizzazione dal basso. La moltiplicazione di nuovi sindacati indipendenti, protagonisti indiscussi delle ultime proteste, è forse il fenomeno più innovativo prodottosi dallo scorso 25 gennaio.

di: 

di Marco Di Donato  (CISIP)

Ieri il consiglio di Sicurezza dell'Onu si è riunito per decidere in merito alla richiesta di riconoscimento avanzata da Abu Mazen. Ora comincia un lungo percorso che durerà circa un mese. Un mese di trattative dove i palestinesi proveranno a portare dalla propria parte gli incerti del consiglio di Sicurezza (Bosnia, Gabon e Nigeria). Un'impresa difficile che qualcuno ha definito, non a torto, impossibile.

di: 

Pagine

di Pietro Longo (CISIP)
È tempo di sincero cambiamento tra i paesi del Golfo Persico o gli sconvolgimenti dei mesi passati stanno persuadendo le monarchie che è meglio anticipare le rivolte, piuttosto che subirle?

 

di Francesca Manfroni
A pochi giorni dall’appuntamento all’Onu, il presidente degli Stati Uniti cerca di neutralizzare la sfida lanciata da Abu Mazen ed impedire una dichiarazione favorevole al riconoscimento dello Stato Palestinese. Il veto solitario di Washington potrebbe compromettere per sempre i piani di Obama in Medio Oriente.

 

Domenica 16 gennaio il Presidente Barack Obama ha r

12 Agosto 2013

Pagine