• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Euromed

La 'carta Pkk' non può da sola soddisfare le ambizioni di Erdogan, che adesso ha bisogno dell’Europa, mentre prosegue nella direzione di una sempre maggiore islamizzazione della società turca.

di: 

"Gli interessi e i legami in ballo sono molteplici, si tratta di una rete abilmente tessuta e che si regge su una sorta di do ut des.". Intervista al giornalista Ali Amar, che racconta di una decolonizzazione mai realmente avvenuta, di "un'indipendenza nell'interdipendenza".

di: 

Le 'Primavere' e gli sconvolgimenti socio-politici nella sponda Sud hanno contribuito alla ripresa dei flussi migratori. Dignità è la parola che rimbalza da una riva all'altra del Canale di Sicilia. La ricetta italiana è ancora una volta la politica di sicurezza e la protezione dei propri interessi. La stessa che su scala continentale ha sancito il fallimento del Partenariato Euro-Mediterraneo.

di: 

Un gruppo di organizzazioni per i diritti umani lancia la campagna ‘FrontExit’, per denunciare la mancanza di chiarezza e responsabilità nell’operato dell’agenzia Ue per il controllo delle frontiere esterne. Un’iniziativa nata per difendere i diritti umani, contro il “braccio armato” delle politiche di sicurezza dietro cui la ‘fortezza Europa’ si è trincerata. 

05 Aprile 2013
di: 
Cecilia Dalla Negra

Pagine

Terrorismo, corruzione e criminalità organizzata minano gli investimenti europei di lungo periodo nell'area nordafricana. La Dichiarazione di Algeri rappresenta quindi un 'preliminare di acquisto', in attesa delle prossime mosse.

 
 

Dopo una settimana di Forum sociale mondiale, centinaia di attivisti di tutto il mondo lasciano Tunisi nella quasi indifferenza della riva nord del Mediterraneo. Eppure quello che succede a ‘sud’ ci dovrebbe interessare più che da vicino. E per molte ragioni.

Medici Senza Frontiere chiude i suoi uffici nel regno alawita, presentando un duro rapporto sulle condizioni dei subsahariani. Impegnata da oltre 10 anni nell'assistenza dei migranti, l'Ong denuncia politiche discriminatorie e violenze lungo la frontiera sud del Mediterraneo.

Un nuovo naufragio a largo delle coste marocchine costa la vita a 14 persone, di 41 si perdono le tracce. Qual è il ruolo di Frontex, l'agenzia europea per la gestione delle frontiere esterne Ue? 

Pagine