• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Migrando

In anteprima a Rabat, il film "Les Messagers" riporta le voci e le storie di chi ha lasciato la propria terra e si è messo in cammino. Di chi viene privato di umanità e in molti casi anche della vita. E' nella memoria dei sopravvissuti che rimane traccia della loro esistenza.

 

19 Dicembre 2013
di: 
Jacopo Granci

Secondo i dati dell'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati circa 4 milioni di siriani hanno abbandonato le loro case nella speranza di poter riprendere una vita normale. Tuttavia spesso il loro dramma continua anche nei paesi che li dovrebbero ospitare, come l'Egitto.

 

28 Novembre 2013
di: 
Marco Piras

Bambini, ragazzi. Quasi tutti minori, arrivano nell'enclave spagnola da diverse città del Marocco e portano con loro l'illusione di attraversare lo stretto, ricominciare dall'altra parte del Mediterraneo. Sono i desideri di un’infanzia negata.

 

21 Novembre 2013
di: 
testo e foto Sara Creta

Una pena di un anno e la sostituzione del carcere con nuove strutture ‘aperte’: è questa la risposta del governo alla Corte Suprema in materia di immigrazione. “Un altro insulto allo Stato di diritto”, secondo le organizzazioni israeliane per i diritti dei migranti. 

 

 

Nuove misure, vecchie politiche. 

12 Novembre 2013
di: 
Stefano Nanni

Pagine

I profughi siriani sono arrivati nell'enclave spagnola dopo un viaggio estenuante attraverso i paesi del Maghreb. Duemila dollari la tariffa da pagare ai trafficanti per un passaporto marocchino.

12 Novembre 2013

Più della morbosità dell’occhio fotografico, dell’invasività indagatrice delle telecamere, della freddezza dei numeri e delle statistiche, della rigidità delle legislazioni e del buonism

10 Novembre 2013

Alcuni la chiamano una tempesta di migranti, altri la definiscono una vergogna, responsabile è lei: la frontiera assassina.

07 Novembre 2013

I siriani prendono la via del mare dal Nord Africa all’Italia, perché il paese che finora li ha accolti, l’Egitto, ha bloccato gli ingressi.

28 Ottobre 2013

Pagine