• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Voci dal campo

La rivolta di queste ore sta svelando l'essenza di un “sistema-Tunisia”: da una parte la classe dominante, dall'altra la periferia dominata. E' questa che si sta sollevando, come aveva già fatto molte altre volte in passato. Si sgola per imporsi, e si ribella alla sua condizione di dominazione. Il punto di vista di "Nawaat". 

 

 

 

01 Febbraio 2016
di: 
Mohamed Slim Ben Youssef per Nawaat*

Marce pacifiche represse nel sangue, nuove mobilitazioni con lo slogan “Al-Shab Yurid Isqat al-Istibdad”. Non è un déja-vu e non siamo nel 2011. 

 

 

14 Gennaio 2016
di: 
Sara Borrillo per QCode Magazine*

Le organizzazioni giovanili fondamentaliste ebraiche rappresentano un altro volto dell’occupazione in Cisgiordania. Spesso vere e proprie cellule terroristiche che condividono un'ideologia messianica, come dimostrano i documenti raccolti dallo ShinBet sul caso di Douma. 

 

 

14 Gennaio 2016
di: 
Claudia De Martino e Federica De Giorgi*

La recente manipolazione messa in atto da Netanyahu è parte di una lunga storia di utilizzo dell’Olocausto per legittimare violenza coloniale e repressione. L’analisi di Nicola Perugini e Neve Gordon. 

 

 

 

03 Novembre 2015
di: 
Nicola Perugini e Neve Gordon per Middle East Eye*

Pagine

Mentre gli analisti si dividono per capire se ciò che sta accadendo in Palestina sia una Terza Intifada, una nuova generazione scende in piazza.

19 Ottobre 2015
Foto di Salam Ali

“E’ vero che i leader politici e religiosi provano a ‘rubare’ la scena, ma la gente in strada continua a mostrare solo la bandiera irachena, e non di partito”.

27 Settembre 2015

Al settimo venerdì consecutivo la popolazione irachena scende di nuovo in strada, in massa. Per chiedere che le riforme entrino in vigore, invocando le dimissioni del Primo ministro.

13 Settembre 2015

"Il target geostrategico del terrorismo è cambiato, e oggi colpisce la società civile.

06 Luglio 2015

Pagine