• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Voci dal campo

Intervista a Henda Chennaoui, tra le più popolari blogger tunisine, sull’attentato che il 26 giugno scorso ha colpito Sousse. E sugli esiti della Rivoluzione del 2011. 

 

06 Luglio 2015
di: 
Luigi Giorgi da Tunisi

Assenza di programmi politici seri, risposte securitarie, eredità del vecchio regime: sono questi alcuni degli elementi che hanno portato all’attacco di Sousse del 26 giugno scorso. Intervista a Kais Zriba, giornalista di "Inkyfada". 

 

06 Luglio 2015
di: 
Luigi Giorgi da Tunisi

“Possono chiudere tutte le moschee della Tunisia, ma non è così che sconfiggeranno il terrorismo. E non impediranno ai giovani di avvicinarsi all’estremismo impedendogli di lasciare il paese”. Intervista a Lina Ben Mhenni. 

 

06 Luglio 2015
di: 
Luigi Giorgi da Tunisi

"La libertà ha un prezzo, e tutti sapevamo quanto sarebbe stato alto. Ci vorrà tempo, ma il terrorismo non fermerà la nostra Rivoluzione". Intervista a Houssem Hajlaoiu, giornalista tunisino. 

 

06 Luglio 2015
di: 
Luigi Giorgi da Tunisi

Pagine

"Molti in Occidente credono che la popolazione di Mosul abbia accolto Isis a braccia aperte. Non è affatto vero.

13 Giugno 2015

"Gli iracheni resistono. Non lo fanno scendendo in piazza, manifestando dissensi, infervorandosi politicamente.

31 Maggio 2015

“Se usiamo lo stesso linguaggio di guerra che domina la narrazione sul nostro paese, posso dire che abbiamo un esercito di giovani che scriveranno un futuro migliore. Con una penna”.

10 Maggio 2015

“E’ sicuramente difficile essere indipendenti in Iraq. Si rischia anche la vita, ma puoi farlo, sei libero di sceglierlo.

26 Aprile 2015

Pagine