• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Iraq

22 dicembre 2011 - Sono già più di 60 le vittime dei molteplici attentati che hanno insanguinato oggi Baghdad. Inutile per ora contare i feriti (per ora 176), il loro numero cresce di ora in ora. Un giovedì di sangue, con più di tredici deflagrazioni quasi simultanee in 13 diversi distretti della città, proprio nell'ora di punta. E' il segnale che il conflitto politico sta tornando a imbracciare le armi?

di: 

Pagine