• ISSN: 2240-323X
  • Icona Facebook
  • Icona Twitter
  • Icona Youtube
  • Icona RSS Feed

Tu sei qui

Qatar

Si è concluso con un nulla di fatto, ampiamente previsto, il primo round dei colloqui di pace tenutisi in Svizzera tra il 22 ed 31 gennaio. Ad ammettere la modestia dei risultati è lo stesso mediatore. Intanto in Siria il massacro continua..

 

04 Febbraio 2014
di: 
Fouad Roueiha

In rottura con la tradizionale discrezione che caratterizza le relazioni tra i paesi “fratelli” del Golfo, l’Oman getta un sasso nello stagno opponendosi pubblicamente al progetto saudita di rafforzare i legami tra petro-monarchie in funzione anti-Iran.

 Diversamente dall’Arabia Saudita, ferma nel suo antagonismo con Teheran, l’Oman intrattiene da sempre una politica di buon vicinato con l’Iran.

28 Gennaio 2014
di: 
Marc Cher-Leparrain per Orient XXI*

Un testo introduttivo per avvicinare anche i più inesperti allo studio del mondo arabo e islamico attraverso la storia del Vicino Oriente: dalla nascita del profeta Muhammad sino ai giorni nostri. Una introduzione alla storia dei popoli arabi che utilizza il passato come chiave di lettura per il presente.

17 Dicembre 2013
di: 
Marco Di Donato

La Coalizione nazionale siriana - divisa dalle rivalità tra gli Stati che la sostengono - è ancora in dubbio se partecipare alla conferenza di pace, prevista a novembre ma slittata almeno al mese prossimo, in cui dovrebbe sedere al tavolo con il regime.

 

 

 

 

25 Novembre 2013
di: 
Noah Bonsey per Orient XXI**

Pagine

“Sequestrati”, apostrofati come “animali'”, costretti a lavorare fino a dodici ore al giorno, sette giorni su sette, anche con temperature sopra i 45 gradi. E' il quadro dipinto dal nuovo Rapporto

21 Novembre 2013

Una rilettura della più famosa raccolta araba di racconti, guardata da una prospettiva nuova: quella della cucina.

21 Luglio 2013

La cittadinanza qatarina è una chimera, la si ottiene solo dopo aver risieduto nel paese 25 anni.

18 Luglio 2013

I disordini in Egitto e il colpo militare che ha portato alla destituzione del presidente Morsi si ripercuotono lungo il valico di Rafah: la crisi della Fratellanza investe anche Hamas, ma a pagare

09 Luglio 2013

Pagine